Moggi: “Caso plusvalenze, ingiusto penalizzare la Juve. Allegri? Merita la conferma”

“Penalizzazione Juventus? Non so perché non conosco i libri contabili. Il caso plusvalenze sembra quasi fuori posto, nei regolamenti non è previsto questo illecito”. Luciano Moggi è tornato a parlare del caso plusvalenze e del momento della Juventus dopo l’eliminazione dall’Europa League maturata ieri in semifinale.
“Se la Juve è quotata in borsa ed ha introiti per questo motivo ci può stare. Se arriverà una penalizzazione la riterrò ingiusta, ora decideranno i giudici e vedremo come interpreteranno i fatti e quale sarà la loro sentenza”, spiega l’ex dg bianconero sempre sulle vicende giudiziarie che stanno coinvolgendo la Vecchia Signora.
Moggi ha poi parlato di Allegri e della sua stagione: “Non è in bilico. La Juventus è seconda in campionato ed ha sfiorato…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...