Finali europee: da Budapest a Istanbul, voli e hotel pieni e prezzi alle stelle

Da Budapest a Praga fino a Istanbul, le ‘migrazioni’ dei tifosi italiani quest’anno – tra Europa League, Conference League e l’attesissima Champions – tagliano l’Europa e arrivano fino alla città della Sublime Porta, ma solo per chi è stato abbastanza previdente da prenotare in anticipo, molto prima quindi della qualificazione in finale della sua squadra del cuore.
I biglietti aerei rimasti sono pochi e hanno costi astronomici, e le strutture ricettive di entrambe le città vanno verso il tutto esaurito con costi altrettanto vertiginosi. Le date sono note, le squadre finaliste pure: il 31 maggio si apre con l’epilogo di Europa League tra Siviglia e Roma, alla Puskas Arena di Budapest.
Facendo un rapido giro sui siti delle principali compagnie aeree e passando per il…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...