“Volevano rapinarmi”, ferito a colpi di pistola davanti al figlio a Casavatore

Un 47enne è stato colpito da un proiettile alla gamba a Casavatore (Napoli); sarebbe stato punito per essersi ribellato a un tentativo di rapina.

Immagine di repertorio

Lo avrebbero accerchiato mentre, insieme al figlio, stava tornando verso la sua automobile, parcheggiata in via Evangelista Torricelli, a Casavatore, nell’immediata periferia nord di Napoli. In sei avrebbero cercato di rapinarlo e, alla sua reazione, non si sarebbero fatti scrupoli ad aprire il fuoco, ferendolo con una…

Continua su Napoli.Fanpage.it

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...