Vittima di rapina con bottiglie rotte: 43enne ricoverato a Porta Capuana

Violenta aggressione a Porta Capuana

Un uomo di 43 anni, originario del Marocco, è stato vittima di un violento attacco durante la notte a piazza Capuana, nel centro di Napoli. La vittima è stata aggredita da quattro individui che hanno cercato di rapinarlo, ma di fronte alla sua resistenza lo hanno colpito con bottiglie rotte.

L’uomo ferito è stato prontamente soccorso dal personale del 118 e trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale Vecchio Pellegrini. Qui, sono state riscontrate ferite da taglio al braccio destro e nella zona occipitale sinistra. I carabinieri della compagnia Stella sono intervenuti in ospedale per ascoltare la testimonianza della vittima e avviare le indagini per ricostruire la dinamica dell’aggressione.

Leggi Anche

Elezione Europee 2024: scrutatrice napoletana denunciata per abbandono del seggio per paga troppo bassa

Elezioni amministrative 2024: denunciata scrutatrice 24enne per abbandono del...

Il ritorno dell’ex sindaco alle urne: Elezioni Avellino 2024

Affluenza alle elezioni comunali ad Avellino 2024 Secondo i dati...

Record di affluenza alle elezioni comunali in Campania: il 36,74% alle 12 del 9 giugno 2024

Affluenza alle elezioni amministrative in Campania Il Ministero dell'Interno ha...