Un’omaggio per Maradona: sabato gli ultras lo ricordano allo stadio

La partita tra Atalanta e Napoli è molto importante per i tifosi azzurri, in quanto cade esattamente 3 anni dopo la scomparsa di Diego Armando Maradona, il leggendario calciatore e idolo della squadra partenopea. Questo evento assume un significato particolare per la città di Napoli e per tutti coloro che lo amavano.

Il ricordo di Maradona è ancora vivo nel cuore di tutti i tifosi napoletani, e la città si prepara a commemorare l’anniversario della sua scomparsa. Il suo legato e la sua importanza per la città sono indelebili, e quest’anno la celebrazione avverrà allo stadio intitolato a lui.

La commemorazione inizierà alle ore 21 con una torciata in suo onore, un evento che richiamerà migliaia di tifosi del Napoli subito dopo il match contro l’Atalanta a Bergamo. Gli ultras partenopei stanno promuovendo l’iniziativa, che include una grande flashmob con torce per illuminare la notte di Napoli e celebrare la vita e la carriera di Maradona.

L’iniziativa vuole essere un tributo vibrante e passionale a un uomo che ha lasciato un segno indelebile nella storia del calcio e nel cuore dei napoletani. La torcia, simbolo di passione e amore per il calcio, sarà accesa per illuminare il cammino dei ricordi, sottolineando che Maradona non è solo un numero di maglia, ma un’importante eredità per il popolo napoletano. Il Napoli, insieme ai suoi tifosi, continuerà a onorare la memoria di Diego Armando Maradona, celebrando non solo il giocatore straordinario, ma anche l’uomo che ha lasciato un segno indelebile nella storia del calcio mondiale.

Fonte

Leggi Anche