Tragedia in Irpinia: Rocco Rodden, 17enne ucciso a coltellate a New York

Il 17enne Rocco Rodden, originario di Vallata, in provincia di Avellino, è stato accoltellato a morte durante una rissa all’esterno di un bar a New York. La città di Vallata, con poco più di 2.500 abitanti, è sconvolta per la tragica notizia. Rocco, studente in un liceo del New Jersey e giocatore di football, è stato coinvolto nella rissa durante la notte del Ringraziamento nella zona di Lower Manhattan. Durante l’incidente, suo fratello di 19 anni è rimasto ferito ma non gravemente.

Il sindaco di Vallata, Giuseppe Leone, ha espresso il cordoglio dell’intera comunità per la morte di Rocco. Inoltre, ha fatto sapere che la famiglia di Rocco era in visita a Vallata, il paese d’origine della nonna materna Michelina, e che la comunità è vicina alla famiglia in questo momento di dolore. Il sindaco ha definito la morte di Rocco come ingiusta e prematura, sottolineando che il giovane aveva un futuro promettente.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...