Solidarietà dai ristoranti vicini dopo l’incendio da Trattoria Nennella. Tutti al lavoro tutta la notte.

Dopo l’incendio alla trattoria “Nennella”, avvenuto a pochi minuti dall’inaugurazione, il vicinato e i commercianti mostrano solidarietà. La giornata che doveva essere di festa si è trasformata in una notte di paura e delusione per i titolari e i lavoratori. L’incendio, causato da una friggitrice piena d’olio, ha portato anche a lievi intossicazioni per due dipendenti e danni minimi. Nonostante ciò, la trattoria è stata oggetto di grande clamore a causa della sua popolarità sui social media.

Dopo l’incendio e il clamore mediatico, sono emerse anche storie di solidarietà. I parenti dei lavoratori della trattoria si sono recati sul luogo per offrire conforto e supporto ai loro cari, aiutando anche nella pulizia del locale per accelerare la riapertura. Anche i locali vicini hanno mostrato solidarietà, offrendo caffè, cornetti e altro per coloro che stavano lavorando per ripulire la trattoria.

I proprietari del ristorante sono stati sorpresi e commossi dalla dimostrazione di solidarietà da parte della comunità. Sapevano di essere amati dai napoletani ma non si aspettavano un tale sostegno in seguito all’incidente. La città non si è mai smentita nel mostrare il suo grande cuore nei momenti di bisogno. La solidarietà è stata evidente anche attraverso i gesti di vicinato e dei commercianti.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...