Sequestrati campi calcetto e padel abusivi a Caserta: intervento dei vigili.

La Polizia Locale ha eseguito un blitz a Centurano, località di Caserta, per contrastare il fenomeno del “mattone selvaggio”. L’operazione è avvenuta sabato mattina e ha portato al sequestro di campi di calcetto e padel abusivi. Il Comandante Colonnello Antonio Piricelli ha guidato l’operazione insieme al personale tecnico del Comune di Caserta.

Il blitz si è focalizzato sulla zona di Centurano, dove sono stati ispezionati un campo di calcetto e uno di padel. Gli agenti hanno scoperto che entrambi i campi erano stati realizzati in violazione delle normative edilizie vigenti e privi dei titoli autorizzativi necessari. Di conseguenza, i campi sono stati posti sotto sequestro e il titolare è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

La Polizia Locale di Caserta continuerà a monitorare l’abusivismo edilizio e urbanistico nel territorio del Comune, eseguendo ulteriori operazioni e ispezioni a sorpresa presso le varie attività presenti sul territorio.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...