Segreto svelato: Alessandro Condurro è il boss in incognito! Una grande famiglia alla Pizzeria Da Michele.

Alessandro Condurro, l’amministratore delegato dell’Antica Pizzeria da Michele, è stato il protagonista della prima puntata della nuova stagione di “Boss in incognito” su Rai2, condotto da Max Giusti. Nell’episodio andato in onda lunedì 4 marzo, Condurro si è travestito da nuovo dipendente nel suo ristorante per capire cosa pensassero realmente i suoi collaboratori.

Condurro, pronipote di Michele che ha fondato la pizzeria, si è camuffato con trucco e travestimento per diventare “Gennaro” e ha avuto modo di conoscere da vicino i suoi dipendenti, molti dei quali lo conoscevano solo da lontano e in abiti formali. Nonostante avesse cercato di testare le loro reazioni, i collaboratori hanno parlato bene di lui, sia come “Gennaro” sia come Condurro reale.

Durante la trasmissione, Condurro ha espresso la sua soddisfazione per l’entusiasmo e l’amore che i suoi dipendenti mettono nel lavoro. Dall’impiegato che è cresciuto nella pizzeria diventando un elemento fondamentale, all’ingegnere proveniente dal Venezuela che oggi lavora nella sua azienda, Condurro ha fatto un giro completo per conoscere tutti i dipendenti.

Il successo della puntata è stato confermato anche dagli ascolti: “Boss in incognito” con Alessandro Condurro ha registrato 1.177.000 spettatori e uno share del 6.9%, dimostrando l’interesse del pubblico per il coinvolgente episodio.

Fonte

Leggi Anche