Sciami sismici Campi Flegrei: scosse 2.6 nel Cratere Astroni.

Un nuovo sciame sismico ha iniziato alle 16.06 di oggi, domenica 10 marzo, nei Campi Flegrei. Diverse scosse si sono susseguite nel giro di poco tempo, con la prima di magnitudo 1.3, seguita da altre di maggiore intensità. Una scossa di magnitudo 1.6 è avvenuta alle 16.14 nei pressi del lungomare di via Napoli, a profondità 0.5 chilometri, mentre una scossa di 2.1 è stata registrata al largo di Baia e una di 2.6 nel Cratere degli Astroni.

Il Comune di Pozzuoli ha ricevuto comunicazione dall’Osservatorio Vesuviano riguardo alla sequenza di eventi sismici in corso alle 16:06 nei Campi Flegrei. L’amministrazione comunale ha informato che l’evento potrebbe essere stato accompagnato da un boato avvertito dagli abitanti delle aree vicine all’epicentro. L’Amministrazione Comunale e la Protezione Civile di Pozzuoli stanno monitorando da vicino l’evolversi della situazione sismica e forniranno aggiornamenti fino alla conclusione del fenomeno.

Fonte

Leggi Anche