Sciami sismici Campi Flegrei: 24 terremoti oggi dall’alba tra Napoli e Pozzuoli

Questa mattina nella zona dei Campi Flegrei si è verificato uno sciame sismico. A partire dalle 6.25 di oggi, 11 febbraio, sono stati registrati 24 eventi, la maggior parte dei quali nel giro di meno di un’ora. Le profondità stimate delle scosse sono variabili tra 0.1 e 2.6 km, mentre le magnitudo sono comprese tra 0.2 e 1.7. Gli epicentri sono localizzati nell’area dei Campi Flegrei, al confine tra i comuni di Napoli e di Pozzuoli. Non si registrano danni o feriti, ma alcune delle scosse sono state avvertite dalla popolazione.

La prima scossa è stata registrata alle 6.25 ora locale con una profondità di 2.9 km e una magnitudo non disponibile. Nei successivi 20 minuti circa, fino alle 6.45, sono state registrate altre 19 scosse; quella con la magnitudo più alta è stata registrata alle 6.26.47 con una magnitudo di 1.7 e una profondità stimata di 1.5 km. Altre due scosse sono state registrate alle 7.21 e alle 7.29. La terra è tornata a tremare alle 9.25. L’ultimo evento sismico è stato registrato dai sismografi alle 11.04 ora locale con una profondità di 1.8 km e una magnitudo di 0.4.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...