Scarseggiano i basoli del Vesuvio: rischio alluvioni con nuove strade asfaltate a Napoli.

Il presidente della Municipalità del Centro Storico è allarmato: “I basoli sono esauriti, in caso di emergenza con cosa ripaveremo le strade?”

I tipici basoli di Napoli, quelli con la pietra lavica del Vesuvio, sono ormai quasi esauriti. Le scorte del Comune, depositate a Piscinola, stanno finendo. Una pietra originale può costare fino a 500 euro. Risultato? Ai Quartieri Spagnoli è stato necessario attendere otto mesi per poter ripavimentare i vicoli con i basoli.

Roberto Marino, presidente della II Municipalità Avvocata-Montecalvario-San Giuseppe-Porto, che comprende gran parte del centro storico di Napoli, ha raccontato questa storia a Fanpage.it. Ha spiegato che è stato necessario attendere otto mesi per poter rifare le strade, a causa della mancanza di basoli, e che, in caso di emergenza, sarà necessario trovare altre soluzioni, d’accordo con la Soprintendenza ai Beni Culturali.

Marino ha raccontato la storia in un post su Facebook riguardante l’intervento cruciale a Vico Lungo Teatro Nuovo. Ha sottolineato che, a causa della carenza di pietre vesuviane, è stato necessario condurre una ricerca stancante presso i depositi comunali. Il problema della penuria dei basoli vesuviani è ormai lampante, e il Comune è stato costretto a sostituirli con la pietra etnea, che però non è tipica della zona ed è oggettivamente più brutta.

Il presidente della Municipalità ha specificato che le scorte di basoli sono quasi esaurite e che, per ripavimentare le strade, sarà necessario trovare un’altra soluzione. I basoli si rompono, spaccano e diventano lisci e scivolosi e devono essere sostituiti per una questione di sicurezza. Attualmente nei depositi ne è rimasta una quantità minima. Bisognerà quindi trovare alternative per affrontare quest’emergenza.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...