Ristorante sushi Pozzuoli chiuso per gravi carenze igienico-sanitarie.

Nella città dei Campi Flegrei, recentemente si sono verificati numerosi controlli effettuati dai carabinieri e dall’Asl sulle attività di ristorazione. In particolare, un ristorante giapponese è stato chiuso a causa di varie irregolarità riscontrate durante l’ispezione.

Durante la pandemia e a causa dell’incremento della bolletta energetica, molti ristoranti all you can eat di cucina giapponese nella zona di Napoli e provincia hanno chiuso definitivamente. La gestione del pesce crudo necessita della garanzia del rispetto della catena del freddo e l’utilizzo di abbattitori di temperatura per evitare il rischio di parassiti nel cibo servito.

La delicatezza della materia prima utilizzata nei ristoranti giapponesi richiede frequenti controlli da parte dei carabinieri, del Nas e degli ispettori dell’Asl per garantire la sicurezza alimentare e l’igiene. Recentemente, nella zona di Pozzuoli, l’Asl Napoli 2 ha condotto un’ispezione insieme ai carabinieri locali e al personale dell’Ispettorato civile del Lavoro, durante la quale è stato riscontrato anche il lavoro non regolare di due dipendenti in un ristorante di via Oberdan. Inoltre, sono state rilevate gravi carenze e irregolarità igienico-sanitarie che hanno portato alla chiusura immediata dell’attività.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...