Ricerche negli ospedali per minorenne accoltellato a Pozzuoli mentre 118 arriva e scompare

Un giovane di 17 anni sarebbe stato ferito nella serata dell’18 novembre a Pozzuoli (Napoli) ma si sarebbe allontanato prima dell’arrivo dei soccorsi. Le indagini sono state affidate alla Polizia Municipale.

Resta tutto da chiarire l’episodio che, nella serata di ieri, 18 novembre, avrebbe coinvolto un giovane a Pozzuoli, in provincia di Napoli: sarebbe stato colpito da un’arma da taglio all’addome in Piazza a Mare ma, quando l’ambulanza è arrivata sul posto, di lui non c’era traccia. Sono state effettuate ricerche nei Pronto Soccorso, ma per il momento senza esito positivo.

La richiesta di soccorso è arrivata ai centralini del 118 intorno alle 23, la segnalazione parlava di un ragazzo di 17 anni ferito con un’arma da taglio durante una lite tra giovani. Sul posto sono intervenuti la Polizia Municipale di Pozzuoli e, in supporto, una volante del commissariato locale della Polizia di Stato. Il ragazzo, però, apprende Fanpage.it da fonti qualificate, non era presente e nessuno dei presenti è stato in grado di fornire indicazioni su dove fosse andato e come. Secondo le testimonianze la vittima sarebbe un giovane nero residente nella zona, sarebbe stato ferito alla pancia.
L’aggressione sarebbe avvenuta pochi minuti prima dell’arrivo dell’ambulanza. Dopo la segnalazione le forze dell’ordine hanno avviato i controlli negli ospedali, per verificare se tra gli accessi ci fosse qualcuno che potesse corrispondere alle descrizioni, ma non ci sono stati riscontri. È possibile che il ragazzo sia stato prelevato da amici o familiari e che, una volta constatato che la ferita era lieve, sia stato portato a casa e medicato.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...