Raid a Porta Capuana: 1500 maschere Carnevale pericolose sequestrate

Gli agenti dell’Unità Operativa San Lorenzo della Polizia Locale di Napoli hanno scoperto e sequestrato quasi 1.500 maschere di carnevale, coroncine e altri gadget completamente abusivi e pericolosi destinati ai bambini napoletani. Questa operazione di controllo è stata svolta in vista del Martedì grasso del 13 febbraio, con l’obiettivo di garantire la tutela e la salvaguardia della salute dei bambini.

I caschi bianchi hanno rilevato che molti accessori di Carnevale erano privi del marchio CE, dei lotti e dei dati d’importazione, delle avvertenze e delle specifiche tecniche e delle indicazioni dell’età d’uso, violando il Decreto Legislativo 54 del 2011 e le prescrizioni del Ministero della Salute.

Durante i controlli in via Capuana e via Duomo, sono stati sequestrati numerosi articoli destinati ai bambini, tra cui coroncine, cerchietti e accessori luminosi non conformi. L’operazione è stata finalizzata alla sicurezza dei minori, considerando che questi prodotti possono contenere sostanze nocive o essere particolarmente pericolosi per i bambini.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...