Pozzuoli alle prese con il terremoto: sgomberate le tende ai Campi Flegrei

Rimozione delle tende a Pozzuoli

I volontari hanno proceduto alla rimozione delle tende allestite per il bradisismo a Pozzuoli, mantenendo attivo solo l’hub nel Pala Troncone di Monterusciello.

La rimozione delle tende a Pozzuoli (foto Fb – Titti Zazzaro)

Le tende sono state smontate ieri mattina, 1 giugno, nelle aree di accoglienza in Piazza a Mare, via Napoli, largo Palazzine, Toiano e via vecchia San Gennaro. Attualmente, c’è un totale di circa 250 nuclei familiari sfollati per il bradisismo a Pozzuoli, con una parte che ha rifiutato gli alloggi provvisori offerti dal Comune.

I volontari della Protezione Civile sono stati responsabili della rimozione delle tende e continuano a supportare la popolazione di fronte all’acuirsi del fenomeno del Bradisismo. Rimane attivo solo l’hub nel Pala Troncone, dove sono alloggiate alcune persone colpite dall’emergenza.

Il post su Facebook dell’assessore alle Attività Produttive, al Commercio e allo Sviluppo Economico, Titti Zazzaro, ha sottolineato l’importanza di questo ritorno alla normalità, sperando che non ci sia più bisogno di ulteriori interventi simili.

Leggi Anche

Elezione Europee 2024: scrutatrice napoletana denunciata per abbandono del seggio per paga troppo bassa

Elezioni amministrative 2024: denunciata scrutatrice 24enne per abbandono del...

Il ritorno dell’ex sindaco alle urne: Elezioni Avellino 2024

Affluenza alle elezioni comunali ad Avellino 2024 Secondo i dati...