Parla marito di Antonella Di Massa su Ischia: “Voglio scoprire la verità sull’accaduto”

Il marito di Antonella Di Massa, Domenico Raco, parla per la prima volta dopo la morte della moglie, trovata senza vita dopo giorni di ricerche a Ischia. Domenico Raco esprime dolore per non essere riuscito a trovare Antonella nonostante gli sforzi compiuti insieme alla sua famiglia.

L’intera comunità ha mantenuto il silenzio durante i giorni dei funerali e della cremazione di Antonella. Domenico Raco interrompe questo silenzio per rivolgersi a Fanpage.it e chiedere verità sulla morte della moglie, mentre la Procura di Napoli sta indagando sulla pista dell’istigazione al suicidio.

La morte di Antonella Di Massa rimane avvolta nel mistero, con pochi dettagli trapelati come una bottiglietta di antigelo accanto al corpo, ecchimosi e oggetti trovati vicino a lei. Domenico Raco esprime il desiderio di arrivare alla verità sulla morte di Antonella, senza accettare l’ipotesi del suicidio.

Il corpo di Antonella è stato trovato da una troupe del programma televisivo “Chi l’ha visto?” in un terreno vicino alla strada, dove molte persone avevano cercato invano. Domenico Raco ricorda la personalità solare e disponibile di sua moglie, chiedendo rispetto per la sua memoria e verità sulla sua morte.

La famiglia di Antonella Di Massa chiede che la verità sulla sua morte emerga, negando categoricamente l’ipotesi del suicidio. Domenico Raco esprime dolore, solitudine e rabbia per quanto accaduto, sottolineando che Antonella meritava di essere ricordata per il suo sorriso e la sua bontà.

Fonte

Leggi Anche