Parcheggio mortale: in Appello la richiesta di ergastolo per gli assassini di Maurizio Cerrato

Condannati a 23 anni per l’omicidio di Maurizio Cerrato

La Corte d’Assise di Napoli ha emesso una condanna di 23 anni di reclusione per i quattro imputati coinvolti nell’omicidio di Maurizio Cerrato avvenuto il 19 aprile 2021 a Torre Annunziata.

La richiesta di ergastolo

Il sostituto procuratore generale Ginevra Abbamonti ha chiesto l’ergastolo per i quattro imputati in seguito all’omicidio di Maurizio Cerrato, avvenuto durante una lite per un parcheggio. L’accusa ha presentato una dettagliata ricostruzione dei fatti, sottolineando il coinvolgimento di tutti e quattro gli imputati nell’aggressione che ha portato alla morte di Cerrato.

Leggi Anche

La misteriosa morte di Cristina Frazzica: un caso irrisolto nel mare di Posillipo

Cristina Frazzica: la tragica vicenda di una giovane studentessa Cristina...

Attacco a coltellate a un giovane a Nola: grave in ospedale

Un giovane accoltellato a Nola: situazione critica Nella notte a...