Onda anomala contro traghetto a Ischia, camion schiaccia auto carabinieri

Nel pomeriggio del 6 marzo 2024, nel Golfo di Napoli, si è verificato un episodio insolito. Un’onda anomala ha colpito un traghetto causando il ribaltamento di due camion a bordo. Questi veicoli hanno a loro volta danneggiato diverse auto, tra cui una Fiat Punto dei carabinieri. Nonostante la gravità dell’incidente, fortunatamente non si sono registrati feriti.

L’incidente ha coinvolto il traghetto “Benito Buono”, proveniente da Pozzuoli e diretto al porto di Casamicciola sull’isola di Ischia. A causa dell’onda alta e potente, i due camion parcheggiati nella stiva si sono ribaltati a causa dell’ondeggiamento del traghetto, danneggiando anche altre vetture parcheggiate nella zona. Gli occupanti delle auto coinvolte sono riusciti a uscire illesi dall’incidente. Il traghetto è stato portato in porto per permettere lo sbarco sicuro dei passeggeri e dei veicoli rimasti intatti.

Nel frattempo, a Caivano, un incidente frontale ha provocato la morte di un giovane di 24 anni sulla statale Sannitica Nord. Ad aggravare la complicata situazione meteorologica, anche il porto di Pozzuoli ha dovuto affrontare una sfida con l’arenamento della nave “Rosa d’Abundo” della Medmar a causa del forte vento. La nave è stata successivamente disincagliata e ha potuto ormeggiare in sicurezza.

Fonte

Leggi Anche