Nuovo piano contro il caos traffico al Vomero: una rotonda di 25 metri in piazza degli Artisti

Il Comune introduce una nuova rotonda sperimentale in piazza degli Artisti

Dopo i disagi e le proteste dei cittadini, il Comune di Napoli ha deciso di modificare il piano viabilità nella piazza del Vomero. La novità principale riguarda l’introduzione di una rotonda sperimentale in piazza degli Artisti per regolare il traffico e ridurre i disagi degli automobilisti. Questa rotonda sarà posizionata all’ingresso della piazza, sul lato di via Tino da Camaino, e avrà un diametro di 25 metri. Questa modifica è stata adottata dopo 4 mesi di sperimentazione del nuovo piano traffico, che prevedeva la pedonalizzazione parziale della parte centrale della piazza.

Il provvedimento è stato preso a seguito delle numerose proteste dei cittadini e dei consiglieri comunali. L’obiettivo è quello di agevolare il traffico in una zona strategica del Vomero e ridurre i disagi per la cittadinanza.

Il Comune: “La nuova viabilità ha generato disagi”

La pedonalizzazione di piazza degli Artisti è stata avviata su iniziativa della V Municipalità in concomitanza con l’installazione dei mercatini di Natale. Questa scelta ha comportato la necessità di ampliare l’area verde per salvaguardare un albero monumentale di Phytolacca, che ha portato a modifiche nel tracciato stradale per consentire la svolta in via Recco. Allo stesso tempo, è stata interdetta la svolta verso via San Gennaro ad Antignano e la linea bus 147 limita il transito in piazza Medaglie D’Oro per facilitare il cambio di direzione e evitare il sovraffollamento del traffico su via Recco.

Dopo le numerose proteste dei cittadini, gli uffici tecnici comunali hanno rilevato che le nuove disposizioni hanno effettivamente creato disagi per la cittadinanza. In particolare, l’impossibilità di effettuare la manovra di inversione di marcia in piazza ha reso necessario limitare il percorso della linea bus 147 e ha causato un aumento del traffico su via Recco.


Le strade chiuse a Napoli sabato 23 marzo per l’anniversario della Croce Rossa

Per risolvere questa situazione, la Municipalità ha proposto l’installazione di una nuova rotonda temporanea che consentirà ai veicoli provenienti da via Tino da Camaino di invertire la marcia e ripristinare la linea bus 147. Questa soluzione permetterà anche di evitare l’utilizzo obbligato di via Recco come uscita dalla piazza. Tuttavia, l’opzione di ripristinare la svolta su via San Gennaro ad Antignano è stata scartata a causa della strettezza della strada.

Spetta ora alla Municipalità effettuare gli interventi necessari per implementare il nuovo dispositivo di circolazione e migliorare la viabilità nella zona del Vomero.

Simeone: “Verificheremo ogni criticità”

Nino Simeone, presidente della commissione Infrastrutture e Trasporti, ha dichiarato che il nuovo dispositivo di traffico è temporaneo e va valutato attentamente. Sarà fondamentale verificare se questa nuova soluzione è in grado di garantire un flusso del traffico ordinato ed efficace. Simeone ha assicurato che verranno esaminate tutte le criticità emerse e che si lavorerà per trovare soluzioni condivise nell’interesse della comunità, garantendo la massima responsabilità nell’amministrazione della cosa pubblica.

La nuova rotonda in piazza degli Artisti al Vomero

La decisione di introdurre una nuova rotonda temporanea in piazza degli Artisti è mirata a risolvere i problemi di viabilità riscontrati e a garantire una migliore gestione del traffico nella zona del Vomero a Napoli.

Leggi Anche