Nuovo piano anti-traffico al Vomero: stop alla sosta sulle strisce e doppio senso davanti al Carrefour

Il Comune di Napoli ha introdotto nuove regole di circolazione stradale in risposta al caos del traffico causato dalla chiusura di un tratto di via Morghen a causa di una voragine. Tra le misure adottate, vi è il divieto di sosta sulle strisce blu e l’istituzione del doppio senso di marcia di fronte al supermercato Carrefour al Vomero. Inoltre, è stato deciso di vietare l’accesso ai bus turistici per San Martino.

Dopo che una parte della strada è crollata causando allagamenti, vigili del fuoco e Abc sono intervenuti prontamente per risolvere la situazione. La notte successiva, è stata sospesa l’erogazione dell’acqua per consentire il bypass delle tubature danneggiate. I lavori di ripristino della strada sono iniziati subito per ristabilire la viabilità nella zona. Tuttavia, questa mattina si è verificato un ulteriore blocco del traffico, aggravato dalla presenza di bus turistici.

Il piano di viabilità rimarrà attivo fino alla fine dei lavori di ripristino, che dovrebbero concludersi prima di Pasqua. Le modifiche alla circolazione stradale includono la revoca delle strisce blu e altri spazi di sosta lungo via Morghen e la istituzione di divieti di sosta in determinate aree. Inoltre, è stato deciso di vietare il transito ai bus turistici e ai mezzi pesanti in alcune zone specifiche.

Il Comune ha adottato ulteriori misure per migliorare la viabilità, tra cui l’istituzione di divieti di transito e sosta in determinate zone di via Morghen e via D. Cimarosa. Queste modifiche sono necessarie per garantire la sicurezza e la fluidità del traffico durante i lavori di ripristino della strada collassata. La situazione sarà costantemente monitorata e aggiornata in base all’evolversi della situazione.

Fonte

Leggi Anche