Nuova “paranza dei bambini” a Pianura: blitz nella piazza di spaccio, 7 arresti

La Polizia ha effettuato una “picchiata” in un appartamento di Pianura, nella zona ovest di Napoli, che ha portato a sette arresti e due denunce per droga. Questo gruppo criminale emergente sarebbe legato al quartiere e starebbe pianificando di espandere la propria influenza. I membri del gruppo sono giovani, la maggior parte tra i 18 e i 20 anni, e sarebbero stati sorpresi con droga e munizioni.

Il gruppo è conosciuto come “paranza dei bambini”, un termine che ricorda il Clan Sibillo del centro storico di Napoli. I giovani sono legati ai Marsicano-Esposito, ma avrebbero cercato di crearsi uno spazio autonomo a Pianura dopo l’arresto dei vertici del clan.

La Polizia ha compiuto un blitz nell’appartamento, dove ha trovato sette giovani con droga davanti a loro, compresi hashish, cocaina e marijuana, oltre a materiale per il confezionamento e armi. Sette persone sono state arrestate per detenzione di droga e munizioni, mentre altre due sono state denunciate per gli stessi reati.

Questo gruppo criminale sembra essere stato coinvolto anche in alcune “stese” avvenute recentemente, dimostrando la sua pericolosità. Le indagini erano in corso da tempo e hanno portato alla scoperta dei presunti componenti del gruppo e dei loro luoghi di incontro. La Polizia ha poi effettuato il blitz nell’appartamento, mettendo fine alle attività illecite nel quartiere.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...