Multe per tavolini e insegne illegali nei bar del Centro Direzionale di Napoli

La Polizia Locale dell’Unità Operativa San Lorenzo ha effettuato un nuovo blitz al Centro Direzionale di Napoli, scovando numerosi abusi da parte di bar e ristoranti. Tra le violazioni riscontrate, vi sono tavolini abusivi e insegne pubblicitarie illegali. In particolare, è stato anche effettuato il sequestro del dehor di una gelateria, non autorizzato e realizzato su suolo pubblico.

Durante i controlli, sono stati redatti 4 verbali per l’occupazione abusiva di suolo pubblico da parte di esercizi pubblici, 3 verbali per la mancanza del nulla osta Impatto Acustico e altri 5 verbali per l’installazione di insegne pubblicitarie abusive. Inoltre, è stato scoperto che un’attività aveva installato un gazebo su struttura fissa in alluminio su un marciapiede pubblico, senza autorizzazioni, motivo per cui il dehor è stato posto sotto sequestro e il responsabile deferito all’Autorità Giudiziaria.

Il dehor sequestrato era una struttura chiusa su tutti e quattro i lati, con una superficie di circa 28 metri quadrati. Era posta su una pedana rialzata di circa 30 centimetri e unita da bulloni su tutti i lati. Gli agenti della Polizia Locale hanno interpretato la struttura come un aumento di volumetria non autorizzato, violando la normativa vigente.

Fonte

Leggi Anche