Misterioso attacco a Materdei: cinque colpi di pistola scuotono il quartiere nella notte

Colpi di pistola a Napoli: la Polizia indaga sull’episodio avvenuto a vico Lungo San Raffaele

Nella notte scorsa, in vico Lungo San Raffaele a Napoli, sono stati sparati cinque colpi di pistola. La Polizia di Stato è intervenuta dopo la segnalazione, trovando sul posto 5 bossoli a terra. Non si tratterebbe di una “stesa”, ma di un probabile avvertimento: i colpi sono stati diretti contro il portone di un condominio al civico 16.

Immagine di repertorio

La zona di Materdei è stata teatro di un episodio simile poco più di un mese fa, quando due bossoli calibro 9 erano stati rinvenuti in vico Paradiso alla Salute il 29 aprile. L’episodio attuale è al momento sotto indagine, con ipotesi che vanno dall’avvertimento intimidatorio ad un atto mirato verso un residente del condominio.

Le indagini sono in corso e, secondo i primi elementi raccolti, sembra che i colpi siano stati sparati da una persona sola, arrivata in sella a uno scooter, che si è allontanata rapidamente dopo il gesto. La Polizia ha repertato i segni sul portone e ha avviato i controlli del caso, non escludendo nessuna ipotesi al momento.

L’importanza delle indagini della Polizia per garantire la sicurezza dei cittadini

Il lavoro delle forze dell’ordine è fondamentale per la sicurezza della cittadinanza. Indagini come quella condotta in vico Lungo San Raffaele sono cruciali per garantire un’indagine approfondita e individuare i responsabili di episodi violenti come quello avvenuto. La cooperazione tra Polizia e cittadini è inoltre essenziale per contrastare ogni forma di criminalità e garantire la tranquillità delle comunità locali.

Leggi Anche

Elezione Europee 2024: scrutatrice napoletana denunciata per abbandono del seggio per paga troppo bassa

Elezioni amministrative 2024: denunciata scrutatrice 24enne per abbandono del...

Il ritorno dell’ex sindaco alle urne: Elezioni Avellino 2024

Affluenza alle elezioni comunali ad Avellino 2024 Secondo i dati...