Meteo a Napoli per Ponte Immacolata: Freddo ma senza pioggia, secondo Mazzarella

Il professor Adriano Mazzarella, meteorologo e fisico, ha parlato a Fanpage.it del Ponte dell’Immacolata senza pioggia ma con temperature basse. L’ex professore di Climatologia presso l’Università Federico II di Napoli ha spiegato che il meteo è destinato a cambiare fino a Natale, con giornate con temperature nella media e altre più fredde. Anche se la pioggia sarà più rara, le giornate di sole dello scorso Natale saranno un ricordo.

Secondo il professor Mazzarella, dopo le piogge attese fino alla mattinata di mercoledì 6 dicembre, ci sarà una tregua fino al 10 dicembre, con temperatura sotto la media stagionale. Successivamente, un aumento delle temperature su tutta la regione.

La causa di questi fenomeni meteorologici è da attribuire a tre anticicloni: quello delle Azzorre, quello Africano e quello Russo-Siberiano. Attualmente prenderà forza quello delle Azzorre, portando a un meteo stabile ma freddo fino al 10 dicembre. Poi sarà il turno di quello africano, con un aumento delle temperature fino al 15 dicembre. Seguiranno cinque giorni di gelo a causa dell’anticiclone russo-siberiano, con temperature sotto la media stagionale di 4-5 gradi. Per Natale le previsioni sono ancora incerte, ma nei prossimi giorni ci saranno previsioni più accurate sia per le festività natalizie che per quelle di Capodanno.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...