Maxi sequestro di 51 chili di cocaina in cisterna tir nel Napoletano

La compagnia Pronto Impiego Aversa della Guardia di Finanza ha individuato e sottoposto a controllo un tir con cisterna sull’Autostrada A1, nel territorio di Caivano, in provincia di Napoli, a causa del comportamento sospetto dei tre uomini a bordo. Al loro interno sono stati rinvenuti e sequestrati 51 chili di cocaina, mentre i tre uomini sono stati arrestati, due dei quali erano già noti alle forze dell’ordine per contrabbando.

La cocaina sequestrata è stata valutata in 5 milioni di euro. Durante il controllo, i tre uomini si sono mostrati ancora più nervosi, quindi i finanzieri hanno deciso di approfondire l’ispezione della cisterna, che avrebbe dovuto contenere carburante. Sotto un telo scuro, hanno rinvenuto tre borsoni con dentro 46 panetti di cocaina, per un totale di 51 chili.

L’accaduto è stato segnalato al pubblico ministero di Napoli Nord, competente sul territorio. I tre uomini a bordo dell’autoarticolato sono stati arrestati per traffico di sostanze stupefacenti, con l’aggravante dell’ingente quantità trasportata.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...