Maddaloni, assolti gli agenti della polizia municipale sotto processo per incedente mortale

Sono stati tutti assolti dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere i tre ex agenti della Polizia Municipale di Maddaloni finiti sotto processo dopo un incidente stradale costato la vita ad un anziano e il cui responsabile era il figlio di un altro agente in servizio al Comando.
I caschi bianchi erano accusati di aver omesso il compimento di atti di indagine circa la reale dinamica dell’incidente, e di aver così favorito il figlio del collega. L’incidente avvenne il 10 agosto 2017, la vittima si chiamava Antonio Scalera.
La Procura di Santa Maria Capua Vetere aveva indagato e mandato sotto processo per omicidio colposo stradale il conducente della vettura, Aniello Diglio, e i tre poliziotti municipali, ovvero l’allora comandante Nicola Della Peruta (difeso da Alberto Barletta) e…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...