L’allenatore dell’Ischia Calcio a rischio Daspo dopo diverbio con poliziotto

L’allenatore e un calciatore dell’Ischia Calcio, squadra appena promossa in serie D, rischiano il Daspo per due anni per i fatti accaduti al termine di una partita giocata lo scorso 2 aprile allo stadio Mazzella. A rischiare sono Enrico Buonocore, ex calciatore ischitano che ha militato in diverse squadre di serie A e B e Cibelli, giocatore in forza da alcune stagioni ai gialloblu.
I due, dopo il triplice fischio del match tra Ischia e Napoli United, partita importante per la conquista della promozione, al rientro negli spogliatoi avrebbero avuto un alterco con un agente della Polizia di Stato che stava riprendendo con una telecamera le fasi concitate del post gara.
Nei giorni scorsi al calciatore è stato notificato l’avviso dell’avvio del procedimento che potrebbe…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...