Ladro d’auto arrestato in flagrante con centrale per furti in casa.

Un uomo di 57 anni della provincia di Napoli è stato arrestato dopo essere stato sorpreso a rubare un’auto ad Aversa, nel Casertano. I carabinieri, intervenuti durante un normale controllo del territorio, lo hanno bloccato mentre stava tentando di rubare una Alfa Romeo Giulietta utilizzando un dispositivo elettronico collegato alla centralina. L’uomo è stato arrestato e si trova attualmente agli arresti domiciliari, accusato di furto con violenza sulle cose.

Successivamente, durante la perquisizione della sua abitazione, i carabinieri hanno scoperto una vera e propria “centrale operativa” per il furto di auto, contenente decine di dispositivi utilizzati per rubare veicoli. Tra gli oggetti sequestrati ci sono 53 cilindretti di avviamento autovetture, 3 blocchi di avviamento, 1 chiavino universale artigianale, 15 telecomandi, 34 chiavi di auto, 4 chiavi antifurto, 5 centraline, 3 blocchi elettronici e vari documenti di identità appartenenti alle vittime dei furti. Tutto il materiale è stato sequestrato e l’uomo è stato portato ai domiciliari in attesa delle decisioni dell’autorità giudiziaria.

Fonte

Leggi Anche