Investitore investe bimba di 3 anni con moto e scappa: denunciato

Una bambina di soli tre anni è stata investita da un motociclista nei pressi di un ristorante ad Avella. Dopo l’incidente, l’uomo è fuggito senza prestare soccorso alla piccola, che è stata successivamente ricoverata all’ospedale Santobono di Napoli.

La vicenda è avvenuta nel pomeriggio del 1° aprile, lunedì di Pasquetta. Attualmente, le autorità stanno indagando sulla questione e il motociclista è stato denunciato per omissione di soccorso e lesioni colpose.

Il uomo avrebbe investito la bambina mentre era alla guida della sua motocicletta, per poi allontanarsi dal luogo dell’incidente senza fermarsi. La piccola è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata prima all’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola e poi al Santobono di Napoli, dove è tuttora ricoverata.

Oltre alla denuncia per omissione di soccorso e lesioni colpose, al motociclista sono state contestate varie infrazioni al Codice della Strada. La situazione è attualmente seguita dai carabinieri della stazione di Avella.

Fonte

Leggi Anche