Incidente al silos: l’operaio agricolo finisce in ospedale

Operaio di 63 anni in prognosi riservata dopo la caduta da un silos in un’azienda agricola

Un grave incidente si è verificato in un’azienda agricola di Somma Vesuviana, nel Napoletano, dove un operaio di 63 anni è caduto da un silos contenente mangime per animali. Secondo le prime informazioni, il crollo improvviso della struttura sarebbe stato la causa dell’incidente, ma le dinamiche esatte sono ancora oggetto di indagine da parte delle autorità competenti.

Immagine di repertorio

Il lavoratore è stato prontamente soccorso e trasportato all’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola, dove attualmente si trova in prognosi riservata ma stabile. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri di Somma Vesuviana, insieme al Nucleo Ispettorato del Lavoro e al personale dell’Azienda Sanitaria Locale Napoli 3 Sud, al fine di avviare le indagini e accertare le cause del cedimento strutturale del silos.

Le autorità competenti non escludono alcuna ipotesi e stanno cercando di ricostruire la sequenza di eventi che ha portato al crollo della struttura e alla conseguente caduta dell’operaio. Al momento, la situazione del lavoratore sembra essere sotto controllo, ma la dinamica dell’incidente è ancora al vaglio degli inquirenti.

Leggi Anche

Elezione Europee 2024: scrutatrice napoletana denunciata per abbandono del seggio per paga troppo bassa

Elezioni amministrative 2024: denunciata scrutatrice 24enne per abbandono del...

Il ritorno dell’ex sindaco alle urne: Elezioni Avellino 2024

Affluenza alle elezioni comunali ad Avellino 2024 Secondo i dati...