I quartieri di Napoli: un film Pixar Disney reso possibile dall’IA

Napoli diventa un film della Pixar Disney: merito dell’intelligenza artificiale e della fantasia.

Napoli è diventata il soggetto di disegni morbidi e fatati, simili a quelli delle favole raccontate dalla Pixar e dalla Disney. Forse tutti abbiamo sognato almeno una volta di finire in un mondo colorato e senza problemi, ed è per questo che le locandine prodotte con l’intelligenza artificiale sono diventate “virali” su Tiktok, Facebook e Instagram. Nessuno però aveva pensato di trasformare quartieri e luoghi di attrazione di Napoli in poster come quelli della celebre casa di animazione, eccetto Daniele Vergone, studente, e Nino Crispo, promoter turistico. Sono loro i responsabili “dell’invasione” di queste immagini sui social network, fornendo all’AI determinati parametri. Le locandine ritraggono Mergellina, il murale di Maradona ai Quartieri Spagnoli, il Castel dell’Ovo, il Maschio Angiono, le 13 discese (le rampe di Sant’Antonio a Posillipo), ma anche Ponticelli, Forcella, e l’aeroporto di Capodichino. Ci sono stati molti commenti e richieste: ognuno vuole il suo rione, la sua strada, il suo palazzo con una caratteristica particolare che lo distingue dalle altre. La realizzazione di una locandina di Pixar con l’aiuto dell’intelligenza artificiale avviene tramite l’accesso a Bing Image Creator o Midjourney per realizzare una locandina convincente e simpatica. Tuttavia, l’AI potrebbe non riconoscere correttamente le parole in italiano, causando errori nei nomi. Fanpage.it ha realizzato una guida passo passo per spiegare come realizzare una locandina alla Pixar Disney.

Fonte

Leggi Anche

Scomparendo nell’ombra: la ricerca di Leonardo Franco

Ricerche di Leonardo Franco: la scomparsa di un napoletano...

: “Smaltimento illecito di rifiuti: sequestro sul Vesuvio e denuncia per 4 persone”

Scoperto cantiere abusivo nel Parco Nazionale del Vesuvio Un cantiere...