Genitori arrestati per la morte di Aurora a 45 giorni: difesa, “Colpita dai fratellini per errore”

I genitori della neonata deceduta a Santa Maria a Vico (Caserta), arrestati per omicidio, si sono difesi parlando di un incidente domestico. La donna è incinta: chiesti i domiciliari.

La grave lesione alla testa che ha contribuito alla morte della piccola Aurora, neonata di 45 giorni deceduta il 2 settembre scorso a Santa Maria a Vico (Caserta), sarebbe stata causata accidentalmente dai fratellini di 2 e 3 anni, che l’avrebbero colpita con un oggetto mentre giocavano. È quello che hanno sostenuto davanti al giudice i genitori della piccola, Emanuele Savino e Anna Gammella, entrambi in carcere con l’accusa di omicidio.

I due, rispettivamente 26 e 19 anni, erano stati arrestati il 14 novembre. Secondo la Procura di Santa Maria Capua Vetere, che coordina le indagini delegate ai carabinieri, avrebbero maltrattato la bambina e, dopo averla ferita, non le avrebbero prestato le cure necessarie, lasciandola morire. Per domani si attende la decisione del gip sull’istanza presentata dall’avvocato della donna, che aveva chiesto la sostituzione della misura cautelare in carcere con gli arresti domiciliari: la 19enne è incinta da poco più di un mese.

Dopo la morte della bimba, i soccorritori avevano riscontrato segni di ustioni sul corpicino, ma la causa principale della morte sarebbe stata una grave lesione cranico-facciale. Secondo gli inquirenti, a causare quel trauma era stato un colpo inferto con tutta probabilità dal padre della piccola circa una settimana prima del decesso. Durante l’interrogatorio di garanzia, Gammella e Savino avevano respinto le accuse di maltrattamenti, parlando di un incidente domestico. Secondo la loro versione, Aurora sarebbe stata ferita accidentalmente dai fratelli di 2 e 3 anni mentre i bimbi stavano giocando.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...