Gazebo di bar abusivi sequestrati in piazza Garibaldi: vietato marciapiedi

La Polizia Locale dell’Unità Operativa San Lorenzo, guidata dal Comandante Gaetano Frattini, ha condotto un blitz sabato scorso per contrastare gli abusi sul territorio di Napoli. Due dehors installati senza le dovute autorizzazioni sono stati bloccati e sigillati in piazza Garibaldi, zona ad alta frequentazione a causa della presenza della Stazione Centrale.

Durante i controlli, due titolari di pubblici esercizi sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria. Uno di loro è stato deferito per aver installato una struttura di circa 16 metri quadrati composta da tabulari in alluminio ancorati al suolo con bulloni, sottraendo una porzione di marciapiede alla libera fruizione della cittadinanza, senza le dovute autorizzazioni. La struttura, chiusa su tutti e quattro i lati, era dotata di finestroni fissi in vetro, costituendo un aumento di volumetria senza alcuna autorizzazione.

Sempre in piazza Garibaldi, il titolare di un’attività di bar è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per danneggiamento di suolo pubblico. Stava installando delle travi, bullonandole al suolo, a sostegno dell’ombrellone. I lavori sono stati fermati e il titolare si è reso subito disponibile al ripristino dello stato dei luoghi.

La Polizia Locale continuerà a dare continuità all’azione di controllo del territorio al fine di garantire sicurezza e legalità sul territorio.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...