Garage trascurano sicurezza auto, controlli parcheggi quartieri Spagnoli.

Durante un servizio interforze ai Quartieri Spagnoli, nel centro di Napoli, Carabinieri, Polizia Municipale e Vigili del Fuoco hanno scoperto diverse violazioni. Tra queste vi erano passi carrabili non autorizzati, insegne pubblicitarie abusive e il fatto che i clienti pagavano per il parcheggio al coperto ma le automobili venivano lasciate per strada dagli addetti.

Durante l’operazione sono stati controllati diversi garage coperti a pagamento, dove sono state riscontrate irregolarità. Due imprenditori, titolari di due garage in vico Sant’Anna di Palazzo e in vico Conte di Mola, sono stati sanzionati per varie violazioni, tra cui l’uso di passi carrabili non autorizzati e il parcheggio delle vetture in strada nonostante il pagamento per il garage.

I controlli hanno portato alla luce una serie di pratiche illecite, che includono l’utilizzo di strade pubbliche per accogliere un numero maggiore di clienti e l’incasso della tariffa per il garage senza fornire il servizio effettivo di parcheggio al coperto. Le autorità hanno annunciato che i controlli continueranno nei prossimi giorni per garantire il rispetto delle regole e la corretta gestione dei parcheggi a pagamento.

Fonte

Leggi Anche