Furto milionario nella stazione Circum di Torre del Greco: rubata cassaforte con tremila euro

Rapina nella stazione della Circumvesuviana: cassaforte rubata con tremila euro

Nella notte scorsa, la stazione della Circumvesuviana di Torre del Greco, situata nella provincia di Napoli, è stata teatro di un furto. Ignoti sono entrati nell’edificio e hanno portato via la cassaforte contenente circa tremila euro. Questo atto criminoso ha causato anche danni alla biglietteria della stazione, dove la cassaforte era collocata.

Un furto inaudito

Gli autori del furto nella stazione della Circumvesuviana di Torre del Greco hanno agito con determinazione, portando via la cassaforte contenente il denaro. Secondo le prime stime, all’interno della cassaforte c’erano tremila euro. L’azione criminale ha causato danni alla struttura della stazione, in particolare alla biglietteria che ospitava la cassaforte rubata.

Il presidente dell’Eav, Umberto de Gregorio, ha espresso la sua preoccupazione riguardo alla sicurezza delle stazioni gestite dalla società di trasporto pubblico. Nonostante gli investimenti in videosorveglianza e ronde con guardie giurate, i furti continuano a verificarsi, mettendo a rischio la sicurezza dei passeggeri e del personale.

Non solo la stazione della Circumvesuviana di Torre del Greco è stata oggetto di atti criminali, ma nel weekend precedente la stazione del Rione Traiano della Circumflegrea è stata vandalizzata due volte nel giro di poche ore. I vandali hanno danneggiato le infrastrutture della stazione, compresi i vetri delle porte d’accesso e le macchinette per obliterare i biglietti.

Leggi Anche

Elezione Europee 2024: scrutatrice napoletana denunciata per abbandono del seggio per paga troppo bassa

Elezioni amministrative 2024: denunciata scrutatrice 24enne per abbandono del...

Il ritorno dell’ex sindaco alle urne: Elezioni Avellino 2024

Affluenza alle elezioni comunali ad Avellino 2024 Secondo i dati...