Fuga in auto contro gazzelle: tre carabinieri feriti

Arrestati a Boscoreale due uomini dopo un inseguimento con i carabinieri

Due uomini arrestati a Boscoreale, nella provincia di Napoli, dopo un folle inseguimento con i carabinieri. I malviventi si sono scontrati con le gazzelle dell’Arma, causando feriti tra i militari e portando all’arresto dei fuggitivi.

Immagine di repertorio

Il fatto è avvenuto durante un servizio di controllo al Piano Napoli, complesso di edilizia popolare, quando i carabinieri hanno intimato l’alt a un’Alfa Romeo Mito con due uomini a bordo. In risposta, i malviventi hanno ignorato l’alt e sono scappati, dando inizio a un inseguimento per le vie della città.

Inseguimento terminato con lo scontro

La fuga è terminata in via Settembrini, quando l’Alfa Romeo si è scontrata con le gazzelle dei carabinieri che avevano bloccato la strada. Nell’incidente, tre carabinieri sono rimasti feriti e sono stati portati al Pronto Soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Fortunatamente, le ferite non sono state gravi. I due uomini, entrambi già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati e dovranno rispondere di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, in attesa di giudizio.

Leggi Anche