Fine sciame Campi Flegrei: 9 terremoti oggi, il più forte di 3.2

Conclusione dello sciame sismico alle 7.14 di oggi

L’Osservatorio Vesuviano ha comunicato alla amministrazione comunale di Pozzuoli la conclusione dello sciame sismico avviato alle 7.14 di oggi, giovedì 4 aprile. Si è concluso lo sciame sismico- come ha comunicato l’Osservatorio Vesuviano al Comune di Pozzuoli – che ha interessato oggi, giovedì 4 aprile, la caldera dei Campi Flegrei: a partire dalle ore 7.14 di oggi, sono state 9 le scosse di terremoto che si sono susseguite nell’area e che sono state avvertite soprattutto a Pozzuoli e dintorni. La scossa che ha dato il via allo sciame, quella delle 7.14, ha avuto una magnitudo rilevante, di 2.9 della scala Richter, mentre l’evento sismico più intenso è stato quello delle ore 7.32, che ha avuto una magnitudo di 3.2 della scala Richter ed è stata largamente avvertita dalla popolazione.

“L’Osservatorio Vesuviano ha comunicato a questa amministrazione la conclusione dello sciame sismico iniziato alle ore 07:14 del 04/04/2024 e costituito in via preliminare da 9 terremoti con magnitudo Md ≥ 0.0 e magnitudo massima Md=3.2 ± 0.3 localizzati nell’area dei Campi Flegrei” ha comunicato il Comune di Pozzuoli alla cittadinanza. L’amministrazione comunale flegrea, dalle prime luci dell’alba di oggi, ha tenuto costantemente aggiornata la popolazione sugli eventi sismici che hanno interessato l’area.

Leggi Anche