Fiat Panda elettrica prodotta in Serbia: sindacati preoccupati per Pomigliano

L’annuncio della produzione della Fiat Panda elettrica in Serbia è stato dato direttamente dal presidente serbo Vucic, durante la visita della Presidente del Consiglio Giorgia Meloni. La decisione ha deluso i lavoratori dello stabilimento Stellantis di Pomigliano d’Arco, che speravano che la Panda elettrica venisse prodotta nel loro stabilimento e ora temono di perdere il lavoro.

I sindacati hanno risposto alle dichiarazioni del presidente serbo, sottolineando come il futuro degli stabilimenti italiani e dei livelli occupazionali sembri essere deciso all’estero. Hanno sottolineato che il sito di Pomigliano d’Arco non deve essere messo in discussione e hanno chiesto chiarezza da parte del Governo e di Stellantis durante un incontro nazionale sull’automotive previsto per il 6 dicembre. L’obiettivo è garantire non solo la missione produttiva a lungo termine per lo stabilimento di Pomigliano, ma anche per tutti i siti produttivi italiani e assicurare i livelli occupazionali.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...