Fallita rapina postale a Villaricca: la banda del buco si dilegua senza bottino

Raid degli uomini armati nell’ufficio postale di Villaricca, Napoli

Nell’ufficio postale di via della Resistenza a Villaricca, in provincia di Napoli, si è verificato un raid da parte di una banda di criminali armati che ha fatto irruzione passando dal pavimento.

foto archivio

Il raid con la tecnica ‘del buco’ nell’ufficio postale di Villaricca

L’attacco è avvenuto usando la tecnica “del buco”, mediante un cunicolo nel sottosuolo che conduceva al di sotto del pavimento dell’ufficio postale. Questo ha permesso ai malviventi di cogliere di sorpresa i dipendenti e di non essere visti dall’esterno. Non si sa di quanti fosse composto il gruppo, ma è possibile che ci fossero complici all’esterno pronti a dare l’allarme in caso di necessità.

Armati di pistola e con il volto coperto, i rapinatori hanno minacciato i dipendenti e hanno tentato di aprire la cassaforte. Non riuscendoci, si sono infine dileguati ritornando nel cunicolo da cui erano entrati, facendo perdere le loro tracce.

Le indagini sono ora nelle mani dei carabinieri, intervenuti sul posto dopo l’allarme.

Leggi Anche

Elezione Europee 2024: scrutatrice napoletana denunciata per abbandono del seggio per paga troppo bassa

Elezioni amministrative 2024: denunciata scrutatrice 24enne per abbandono del...

Il ritorno dell’ex sindaco alle urne: Elezioni Avellino 2024

Affluenza alle elezioni comunali ad Avellino 2024 Secondo i dati...