Ercolano, arrestato pusher del clan Ascione Papale

I carabinieri della tenenza di Ercolano hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Vincenzo Papillo, 49enne del posto, ritenuto vicino al clan Ascione Papale.Papillo era in scooter e percorreva Via Madonnelle. Quando i militari lo hanno fermato per un controllo, addosso aveva 50 grammi di cocaina sottovuoto e ben 1635 euro in contante.
A casa, luogo dove è stata estesa la perquisizione, i carabinieri hanno rinvenuto materiale per il confezionamento e la pesatura delle dosi. Papillo è finito in manette ed è ora in carcere, in attesa di giudizio. I militari continuano le indagini per risalire al suo fornitore e stabilire il giro di affari del pusher.
 

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche

Il lato oscuro del successo: quando la festa diventa una minaccia

Arrestato 60enne a Orta di Atella per minacce alla...

2021: Zero rischi di incendi in Campania con nuove misure di controllo

Regole anti-incendi boschivi in Campania: cosa prevedono e come...

Ferri bollenti: la Taverna del Ferro rischia la rescissione del contratto

Allarme di Catello Maresca per la riqualificazione di Taverna...