De Luca critica il no al terzo mandato: “Imbecillità italiana, uno è troppo se sei idiota”

Vincenzo De Luca, attuale presidente della Regione Campania, si è espresso nuovamente sull’ipotesi di un terzo mandato. La segretaria del Partito Democratico, Elly Schlein, ha affermato più volte che il limite dei due mandati è da considerarsi intrinsecamente applicabile, ma la legge nazionale sembra lasciare spazio a delle interpretazioni, poiché alcune regioni hanno inserito il terzo mandato nelle proprie leggi elettorali, mentre altre no, tra cui la Campania.

In un evento organizzato da “Il Riformista”, De Luca ha scherzato sulla sua aspirazione per il futuro, affermando che “il massimo della mia aspirazione per il futuro è innanzitutto una buona condizione di salute”. Ha poi criticato l’ipotesi del terzo mandato definendola “un’altra delle imbecillità più grandi che abbiamo in Italia”, sottolineando come al momento si stia discutendo a livello nazionale dell’elezione diretta del presidente del Consiglio mentre si vuole togliere questa possibilità ai presidenti di Regione. De Luca ha ironizzato dicendo che “per me può essere eccessivo anche un solo mandato se sei un’idiota”, sottolineando che spetta ai cittadini campani decidere chi debba completare un programma nell’interesse della comunità.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...