De Luca celebra come straordinaria la vittoria dei fondi per il Sud, mentre Fitto la definisce una reazione incomprensibile.

Risultato storico: Il Consiglio di Stato accoglie il ricorso della Campania sui Fondi per il Sud

Una vittoria storica è arrivata per la Campania, con il Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso presentato dalla regione sui Fondi per il Sud. Il presidente Vincenzo De Luca ha definito questa decisione come una “vittoria straordinaria”.

Botta e risposta tra De Luca e Fitto sulla sentenza del Consiglio di Stato

In seguito alla decisione del Consiglio di Stato, si è verificato un botta e risposta tra Vincenzo De Luca e il ministro della Coesione, Raffaele Fitto, riguardo ai Fondi per il Sud. Mentre da un lato De Luca ha esultato per la sentenza, Fitto ha espresso perplessità definendo la reazione festante di De Luca come incomprensibile.

Nel pomeriggio di oggi, il Consiglio di Stato ha emesso un parere favorevole al ricorso presentato dalla Regione Campania. De Luca ha commentato positivamente la decisione, sottolineando il riconoscimento delle tesi della Campania e la censura dei ritardi nel processo da parte del Governo. La sentenza è stata considerata un passo importante per il futuro delle imprese, famiglie e comuni della regione.

D’altro canto, il ministro della Coesione Fitto ha dichiarato di non comprendere la reazione festante di De Luca, evidenziando che la sentenza non cambia la procedura per il definitivo accordo sulla Coesione tra il Governo e la Campania.

Leggi Anche