De Laurentiis interrogato per oltre un’ora dai pm di Roma nel caso Osimhen.

Aurelio De Laurentiis interrogato in Procura a Roma

Oggi si è concluso poco dopo le 13,30 l’interrogatorio del presidente del Calcio Napoli, Aurelio De Laurentiis, presso la Procura di Roma. Il motivo dell’interrogatorio riguarda l’acquisto dell’attaccante Victor Osimhen nel 2020.

Le indagini si concentrano su presunte irregolarità legate a falso in bilancio e plusvalenze fittizie relative alla transazione con il Lille. De Laurentiis ha risposto alle domande del procuratore aggiunto Giuseppe Cascini e del sostituto Lorenzo Del Giudice, responsabili del fascicolo.

Dopo l’interrogatorio, il presidente del club partenopeo ha lasciato la procura senza rilasciare dichiarazioni. I suoi avvocati, Fabio Fulgeri e Lorenzo Contrada, si apprestano a presentare una memoria difensiva nei prossimi giorni per sostenere la posizione del loro assistito.

Leggi Anche

Olivera, verso la Roma: il cammino di Napoli

Preparazione al match contro la Roma Il Napoli, tra alti...