De Laurentiis in attesa di offerte per Osimhen e decide di resistere su Kvaratskhelia nel calciomercato del Napoli

Il Napoli in attesa di nuove sfide

Il Napoli si trova in un momento di grandi aspettative e cambiamenti. Da un lato, il club sta per siglare l’accordo con il nuovo allenatore Antonio Conte, mentre dall’altro si prepara a lasciare andare Victor Osimhen, con un possibile ricavato di 130 milioni di euro che potrebbero essere cruciali per la ricostruzione della squadra dopo una stagione deludente.

La firma di Conte imminente

L’arrivo di Conte è vicino: nei prossimi giorni il tecnico e il presidente De Laurentiis formalizzeranno l’accordo che lo legherà al Napoli fino al 2027. I tifosi guardano con grande fiducia a questo nuovo inizio e Conte già sta pianificando le strategie di mercato insieme alla dirigenza del club.

L’attesa è anche per l’offerta ufficiale per Osimhen, corteggiato da importanti club europei. Il Chelsea sembrava interessato ma la situazione si è complicata con l’arrivo del nuovo allenatore Maresca. Anche il Paris Saint-Germain potrebbe essere una possibile destinazione per l’attaccante nigeriano.

La coppia Osimhen-Kvaratskhelia potrebbe essere una carta vincente per il PSG, che cerca di rinforzare la squadra dopo la partenza di Mbappé. Al momento però, non sono ancora arrivate offerte ufficiali e il Napoli cerca di proteggere i propri giocatori da possibili trattative.

Intanto il Napoli cerca di convincere anche Kvaratskhelia a restare, nonostante le sirene della Champions League. Con Conte in panchina e un mercato mirato, il club partenopeo punta a ritagliarsi un ruolo da protagonista in Italia e in Europa.

Leggi Anche