Crollo palazzo disabitato a Piscinola, vicino scuola: causa maltempo e degrado.

Un palazzo abbandonato in via Ruggiero Moscati è crollato a Piscinola, a Napoli, nelle vicinanze di un istituto scolastico. Il cedimento è avvenuto a causa del maltempo e delle forti raffiche di vento. L’edificio era in stato di abbandono da diversi anni e in parte di proprietà pubblica.

I vigili del fuoco e i tecnici della Protezione Civile del Comune di Napoli sono intervenuti sul posto per transennare l’area e mettere in sicurezza la zona. Anche tecnici e operai di altri servizi pubblici sono stati chiamati sul luogo del cedimento.

Secondo le prime ricostruzioni, il palazzo si stava sgretolando da tempo e aveva già registrato altri cedimenti. Non ci sono stati feriti o altri danni registrati a seguito del crollo.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...