Centro estetico affollato risultato abusivo: scoperta ad Arzano.

La titolare di un centro estetico abusivo, una donna di 40 anni, è stata denunciata dai carabinieri per esercizio abusivo della professione. Il centro estetico offriva servizi come l’epilazione laser, ma è stato scoperto che operava in modo completamente abusivo. Il sequestro del centro estetico, situato in via Pecchia ad Arzano, è avvenuto da parte dei carabinieri della tenenza locale, insieme al sequestro di macchinari e apparecchiature per un valore totale di circa 150mila euro.

Durante i controlli, i carabinieri hanno individuato un macchinario utilizzato per l’epilazione laser, un trattamento estetico delicato e potenzialmente pericoloso se effettuato da persone non qualificate. La titolare del centro estetico, una donna residente a Melito, è stata denunciata per esercizio abusivo della professione, in quanto non aveva richiesto alcuna autorizzazione per aprire l’attività e non aveva i titoli necessari per fare l’estetista.

Fonte

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...