Camorra, arrestato dalla polizia a Frosinone, l’ex pentito Emiliano Zapata Misso

E’ stato arrestato a Frosinone, Emiliano Zapata Misso, 43 anni ex killer e boss del rione Sanità, figlio di Umberto Misso e nipote di Giuseppe, soprannominato O’ Nasone, storici esponenti della famiglia malavitosa del rione Sanità.
Gli uomini della squadra Mobile di Napoli lo hanno prelevato dalla sua abitazione a Frosinone, dove si era trasferito da alcuni anni, perché è diventata definitiva la condanna a 9 anni di carcere per l’omicidio di Tommaso Previtera commesso nel 1999.
E’ stato per alcuni anni collaboratore di giustizia, percorso concluso nel 2017. E proprio nel settembre di quell’anno fu nuovamente arrestato dalla polizia perché fu trovato con 4 molotov in casa mentre era agli arresti domiciliari.
Con i quattro ordigni c’era anche una bottiglia di plastica…

Continua su Cronache della Campania

Leggi Anche

Anche il mondo della musica celebra Napoli campione d’Italia

Il polistrumentista Stefano Passeggio in arte SteP ha realizzato un video che racchiude...

Kind of Bill Trio, omaggio a Bill Evans

Dado Moroni pianoforte | Eddie Gomez c/bassoJoe La Barbera...