Calzona: la felicità di allenare il Napoli.

Francesco Calzona ha confidato a Cronache di Spogliatoio la sua emozione nel momento in cui ha ricevuto la proposta di diventare il nuovo allenatore del Napoli. Durante il viaggio in auto dalla Calabria a Napoli, ha provato una sensazione di felicità e adrenalina che lo ha portato a emettere un urlo di gioia, appena ha realizzato il significato di quel nuovo incarico.

Originariamente in Calabria per aiutare i suoi genitori con la ristrutturazione di un appartamento, il soggiorno di Francesco si è prolungato inaspettatamente. Una telefonata da parte di un dirigente del Napoli mentre passeggiava lungo la costa, ha cambiato i suoi piani di acquistare pesce fresco da un peschereccio locale.

Nonostante la telefonata di soli 40 secondi, Francesco non ha avuto alcun dubbio nell’accettare la proposta di diventare allenatore del Napoli. La sua natura da combattente e la passione per le sfide lo hanno spinto a tornare a Napoli, una città che rappresenta una parte importante della sua vita. Lontano dalla propria zona di comfort, Francesco ha vissuto esperienze significative come quella in Slovacchia, ma il ritorno a Napoli rappresentava un impegno di un’altra portata, carico di responsabilità e importanza non solo per lui, ma anche per la sua famiglia.

Fonte

Leggi Anche

Olivera, verso la Roma: il cammino di Napoli

Preparazione al match contro la Roma Il Napoli, tra alti...