Borse studio da 250 euro per studenti in Campania: assegnate per 50mila, fondi sufficienti per 30mila

Il decreto dirigenziale numero 19 del 6 marzo 2024 ha approvato le graduatorie provvisorie delle borse di studio da 250 euro in Campania per gli studenti delle scuole superiori per l’anno scolastico 2023-24. Sono state confermate 51.908 domande, ma i fondi disponibili di 7,6 milioni di euro sono sufficienti per coprire solo 30.684 borse di studio. Se non ci sarà un aumento del budget da parte del Ministero, circa 22.000 studenti rimarranno senza borsa di studio.

Coloro che sono stati ammessi con riserva devono inviare l’attestato di frequenza scolastica entro il 26 marzo 2024 per confermare la loro posizione nella graduatoria. Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sul bando #IOSTUDIO, è consigliabile consultare il sito web della Regione Campania.

Il decreto dirigenziale numero 1 del 9 gennaio 2024 ha reso possibile l’acquisto di libri di testo, beni e servizi con la borsa di studio da 250 euro. Le graduatorie pubblicate sono ancora provvisorie e chiunque sia interessato può presentare osservazioni entro 15 giorni dalla pubblicazione del decreto sul BURC. È possibile inviare osservazioni all’indirizzo email specificato nel bando, indicando l’oggetto corretto.

L’allegato B contiene le 2.430 domande escluse per mancata rispondenza ai requisiti previsti dall’avviso. Anche in questo caso, è possibile presentare osservazioni entro il 26 marzo, indicando il proprio codice domanda e allegando un documento di riconoscimento.

Fonte

Leggi Anche